SETTORE VITIVINICOLO

Dalla vigna alla bottiglia

Le cantine sono aziende che operano in un contesto molto competitivo e affrontano le sfide di un mercato in continua evoluzione.

A questo si aggiunge un ambiente di lavoro caratterizzato da norme, con esigenze e bisogni particolari specifici del settore.

In queste circostanze diventa fondamentale lavorare in un ecosistema competente e solido che supporti un percorso virtuoso di crescita e di gestione aziendale.

Come possiamo supportare e stimolare questo percorso di crescita?

Fare un buon vino richiede investimenti in vigneti, nella cantina, nel prodotto e in periodi di invecchiamento. Richiede un ciclo di produzione annuale scandito dai tempi della natura, ma anche un ciclo economico e finanziario che deve sostenere una visione di lungo periodo.

È necessaria una gestione aziendale che tenda all’eccellenza in ogni sua fase. 

Noi supportiamo in modo innovativo e integrato ogni momento e ogni soggetto della cantina. 

Attività in vigna

L’agronomo, grazie all’attività sul campo, è facilitato nell’ottimizzazione e gestione del vigneto in modo sostenibile.
L’attività in vigna permette il
controllo e la previsione per applicare efficaci strategie di difesa e di gestione per incrementare sia la resa sia la qualità dell’uva e di conseguenza, del vino. 

Attività in cantina

L’enologo è supportato nella gestione delle attività di cantina: dall’ingresso delle uve, al monitoraggio dei prodotti a monte del vino e dei relativi sottoprodotti, fino all’ottenimento del prodotto finito e le relative movimentazioni di uscita e imbottigliamento. Anche per la parte di laboratorio interno.
Grazie alla mappa interattiva della cantina, l’enologo avrà a disposizione strumenti per la programmazione e il controllo di tutte le attività, disponendo di abbastanza informazioni per una visione completa.

Imbottigliamento e commercializzazione

La completa integrazione delle procedure accompagna l’azienda in ogni fase garantendo aderenza alla normativa (MIPAAF, ADM, ADE), riducendo al minimo le operazioni manuali e garantendo controlli sulla qualità e coerenza dei dati.

La copertura funzionale prevede la gestione:
MIPAAF: conferimenti uve, registro vitivinicolo, mvv elettronico, completa gestione fascette d.o.p., rintracciabilità lotti e assegnazione vini.
ADM: Completa gestione per il mondo accise, Ead telematici, progetto Re.Te., Gestione contrassegni di stato.

Attività in vigna

GESTIONE AGRONOMICA DEI VIGNETI

Viticoltori e tecnici agronomi necessitano sempre di più, anche a causa dei forti cambiamenti climatici, di essere supportati da strumenti di controllo e previsione che aiutano a definire e a applicare efficaci strategie di difesa e gestione del vigneto.

Perché scegliere strumenti di agricoltura di precisione per la gestione dei vigneti? 

  • Per incrementare qualità e quantità delle uve 
  • Per ridurre i costi di gestione del vigneto 
  • Per prevenire l’insorgenza di stress e fitopatie 
  • Per ottimizzare l’uso di acqua 
  • Per monitorare lo stato del vigneto, anche da remoto 
  • Per ridurre l’impatto ambientale 

 

Strumento completo sia per le aziende agricole che per realtà come le cantine sociali che vogliono monitorare i propri terreni. 

QDC: QUADERNO DI CAMPAGNA

Tutte le aziende agricole sono tenute a tener traccia dei trattamenti effettuati all’interno dei propri vigneti. Strumento fondamentale per le aziende che perseguono certificazioni come quelle biologiche e di qualità.   

Grazie alla gestione del registro dei trattamenti la compilazione dei registri conforme alla normativa diventa semplicissima, un supporto essenziale nel momento in cui si ha la necessità di presentare a terzi i dati del registro dei trattamenti, del registro delle fertilizzazioni e di altri registri utili per l’aggiornamento del fascicolo aziendale e per le certificazioni ((Global GAP, SQNPI, Biologico) 

Questo modulo cloud fornisce informazioni estremamente precise per ogni trattamento fitosanitario o di fertilizzazione grazie al collegamento alle banche dati, dedicate ad agrofarmaci e fertilizzanti, alimentate e implementate quotidianamente da un team di specialisti.
Grazie ai controlli automatici e garantiti fornisce un valido aiuto per Agronomi e Agrotecnici che posso confrontare e verificare le ammissibilità anche prima dei trattamenti e delle registrazioni. 

Le funzionalità presenti supportano l’agronomo e gli agrotecnici quotidianamente:

GESTIONE MAGAZZINI: aiuta a tenere sotto controllo le giacenze di magazzino, la situazione normativa arrivando anche al calcolo dei prodotti annui impiegati o al conteggio delle sostanze utilizzate per unità produttiva.

TRATTAMENTI FITOSANITARI: integrazione con la banca dati Fitogest® aggiornata quotidianamente da un team di esperti per garantirne la corrispondenza con la normativa in vigore. Supporto nella scelta del prodotto fitosanitario adatto per le avversità da trattare e verifica in base alla coltura della correttezza del trattamento inserito, prima della registrazione.
Particolare attenzione è data anche alla difesa integrata volontaria e all’agricoltura biologica.

MONITORAGGI: I forti cambiamenti climatici spingono sempre di più le aziende agricole ad effettuare un costante monitoraggio delle condizioni ambientali per avere sotto controllo le variazioni e verificare gli alert per il pianificare delle attività al superamento delle soglie.

Attività in cantina

MODULO GESTIONE CANTINA

Un aiuto per l’enologo per gestire tutte le attività di cantina.
Dall’entrata di uva, all’ottenimento del vino e dei sottoprodotti, fino alle uscite per imbottigliamento o vendita: siamo in grado di supportare tutte le attività.  

Con Cantina si ha la possibilità di gestire in modo completo e integrato l’intero processo di trasformazione. Attraverso la programmazione delle attività e alla verifica della loro esecuzione è possibile mantenere sotto controllo la cantina, la tracciabilità (tecnica e normativa) e rintracciabilità dei prodotti vitivinicoli. 

Inoltre, tutte le attività, dal ricevimento uve all’ottenimento del vino, vengono  costificate al fine di ottenere in maniera semplice i costi di produzione, fondamentali per indirizzare le scelte del management.

Cantina supporta l’enologo a:

  • Monitorare le attività effettuate in cantina sui vari prodotti anche per il conseguimento delle certificazioni di prodotto;
  • Gestire le movimentazioni e monitorare le giacenze della cantina attraverso specifiche mappe interattive;
  • Aiutare nella gestione delle sue attività, in particolare:
    • conoscere la situazione dei prodotti presenti in cantina;
    • conoscere la situazione dei contenitori di cantina (vasche, botti, barrique, …);
    • rilevare le lavorazioni effettuate sulle masse;
    • rilevare le analisi effettuate sfruttando la gestione campioni;
    • pianificare le attività da svolgere in cantina;
    • fornire una serie di dati quantitativi utili per la valorizzazione dei costi di produzione.

La mappa interattiva e la gestione dei cartelli vinari aiutano ad avere una visione completa.

FUNZIONALITA’

Grazie a un sistema di configurazione delle regole e criteri di quadratura, è possibile gestire l’aggiornamento quotidiano e automatico dei cartelli di cantina, tenendo conto delle regole definite aziendalmente e in rispetto alla normativa SIAN.

Gestione Planimetria della cantina, con definizione dei locali fisici e dei contenitori di cantina utilizzati per le attività di vinificazione e/o stoccaggio dei prodotti.

Gestione delle campionature dei prodotti per l’intero processo di campionamento e relativa tracciabilità.

Tutto in cloud! 

CONTATTACI per saperne di più o per richiedere una demo

    Menu

    Richiedi assistenza